• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Vendita Centrale del Latte, tutto regolare

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  “La vendita della Centrale del Latte è andata a buon fine”, secca la risposta da parte di palazzo di città all’interrogazione del consigliere di Forza Italia, Giuseppe Zitarosa. Nessun commento da parte dell’assessore al Bilancio, Alfonso Buonaiuto, con l’Ente di via Roma che non ha più nulla da chiedere alla Newlat, società che si è aggiudicata il bando di gara di vendita dello scorso anno. Critico, invece, resta il consigliere d’opposizione. “Si tratta anche nell’interesse della stessa Newlat che si è aggiudicato il bando di vendita. – ha affermato Zitarosa – Secondo la legge, dopo 45 giorni dalla vendita, se non giunge l’informativa antimafia si può comunque procedere con l’aggiudicazione. Secondo l’articolo 92, l’appalto sarebbe regolare. Piuttosto potrebbero verificarsi dei problemi qualora dovesse giungere adesso l’informativa. Soprattutto se la stessa non dovesse essere positiva. E’ anche nell’interesse della stessa ditta avere delle rassicurazioni, anche in relazione agli investimenti già approvati per il rilancio dell’ex partecipata comunale”.    anro



Sannioportale.it