• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Un grazie speciale alla Croce Rossa Italiana

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  É dall'alba di venerdì che non lasciano la zona a loro assegnata. Non si tratta di esercito, protezione civile nazionale o altri corpi blasonati. Sono i volontari del Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana di Benevento, presieduta da Stefano Tangredi. Giovani e meno giovani arrivati anche dalla Croce Rossa di Ercolano, Pompei, dall'Opsa Cri di Napoli Nord e da Avellino. Sono ormai tre giorni che sono accampati al bivio di contrada Pantano. Il loro compito è delicatissimo. Coordinare i tantissimi volontari che ogni mattina arrivano alle porte di Benevento per offrire il loro aiuto alla popolazione alluvionata e distribuire generi di prima necessità, oltre che, offrire assistenza sanitaria con il supporto di ambulanze e altri mezzi. All'alba di venerdì sono arrivati con i camper e i mezzi per allestire un campo base dove sono stivate centinaia di confezioni d'acqua e alimenti in scatola, pale per spalare il fango, badili e tanto altro. Grazie a loro i volontari riescono a raggiungere le abitazioni più disastrate. Ed è a loro che i residenti di contrada Pantano vogliono dire semplicemnte grazie. Un grazie grande quanto il cuore di ognuno dei volontari presenti. Al.Fa



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it