• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Torrente: "La differenza l’hanno fatta i due portieri"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  “Nella partita la differenza l’hanno fatta i portieri”. Deciso e secco il commento di fine gara di mister Torrente che va subito ad esaminare le azioni salienti. “Da una parte c’è stato l’errore di Pietro e dall’altra un portiere che è stato determinante in almeno tre occasioni. – riprende Torrente – Certo per Terracciano c’è stato un errore tecnico che può capitare a chiunque, ma dall’altra il portiere è stato bravo su Gabionetta, sul rigore e, in ultimo, su Troianiello”. Resta l’amaro di una sconfitta, la seconda di fila. “Abbiamo perso una partita contro una squadra che non ha mai tirato in porta. La prestazione c’è stata con la formazione iniziale che era dettata soprattutto dalle condizioni dei giocatori che avevo a disposizione, soprattutto nel reparto avanzato dove non stanno tutti benissimo”. Ma resta una squadra alla ricerca di una propria identità, con continue variazioni di moduli, con Torrente che va per le spicce. “Mi sto arrangiando con quello che ho a disposizione. Prediligo il 4-3-3 ma ora non possiamo permettercelo”. Per l'intervista completa e tutti gli approfondimenti scarica gratuitamente da App Store e Google Play la nuova app di Ottopagine: Campania Calcio.   Antonio Roma  



Macrolibrarsi
Sannioportale.it