• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Terremoto in casa Sporting Guardia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


BENEVENTO. Una vera scossa di terremoto quella che ha colpito nella giornata odierna la società sannita dello Sporting Guardia, presieduta da Emilio Garofano. Il Tribunale Federale Territoriale in merito alla gara Sporting Guardia-Montesarchio del campionato di Promozione 2013-14 mai disputata per volontà della società giallorossa ha usato la mano pesante. In sostanza secondo la delibera del tribunale federale sulla base del deferimento in esame vengono sanzionati il Presidente Emilio Garofano a 15 mesi di inibizione insieme al Direttore sportivo Nifo Sarapocchiello Rino. Inoltre, squalificati fino al 30 Giugno 2016 (saltano la stagione 2015-16) 9 giocatori: Federico Fiorillo, Marco Coletta, Manuel Clemente, Mario De Rosa, Simone Valentino, Alessandro Sanzari, Umberto Boriello. Antonio D’Addona e Dylan Errico all’epoca tesserati con la società guardie se. Infine, la società è stata penalizzata di 5 punti, da scontare nel prossimo campionato di competenza più l’ammenda di 2.000 €.  Ionut Stefan Di Nuzzo



Sannioportale.it