• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Tenta il suicidio sdraiandosi a terra sulla Variante

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ariano Irpino.    Si lancia tra le auto sulla Variante sdraiandosi a terra in preda ad una forte crisi depressiva. Protagonista dell’ennesimo gesto disperato una donna di 49 anni, sposata e madre di un figlio. E’ successo ad Ariano Irpino, nei pressi di una stazione di carburante lungo la statale 90 delle Puglie. Sul posto una pattuglia dei Vigili Urbani e una volante della Polizia. La donna era in uno stato confusionale e molto agitata quando è stata soccorsa dopo pochissimi istanti dagli operatori Stie di Montecalvo Irpino, i quali stavano rientrando in sede dopo aver effettuato un precedente intervento. Il loro apporto è stato preziosissimo e rapido.  Giunta al Pronto Soccorso dell’Ospedale Frangipane, la 49enne è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso. I sanitari ha richiesto una consulenza psichiatrica. La testimonianza del marito: “Ero al Supermercato a fare la spesa, quando sono uscito, non l’ho più trovata. Aveva imboccato da via Fontananuova la Variante per farla finita. E’ già successo in altre occasione. Siamo disperati, viviamo una situazione difficile senza un lavoro, privi di energia elettrica in casa, cerchiamo da mangiare e tutti ci chiudono le porte in faccia, mia moglie non ce la fa più. Nessuno ci aiuta. Che dobbiamo fare ci dobbiamo buttare entrambi dal ponte? Di questo passo non possiamo più andare avanti.” E sempre in serata la Polizia è dovuta intervenire nuovamente nel Rione Valle scongiurando il peggio nell’abitazione di un uomo in preda ai fumi dell’alcol. Una situazione che si ripresenta puntualmente ogni giorno senza soluzioni all’orizzonte. Gianni Vigoroso  



Macrolibrarsi
Sannioportale.it