• MERCOLEDÌ 12 AGOSTO 2020 - S. Eusebio vescovo

Tenta di violentare la cognata, in manette pregiudicato

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Pellezzano.  I carabinieri di Pellezzano hanno arrestato la scorsa notte, un 25enne pregiudicato con l'accusa di violenza sessuale, sequestro di persona e furto. Stando ad una prima ricostruzione effettuata dai militari grazie all'ausilio delle testimonianze raccolte, l'uomo si sarebbe introdotto in casa di una donna, risultata poi essere la cognata, in piena notte. Le urla della donna, che si è accorta che qualcosa si era introdotto nell'appartamento hanno svegliato i figli della stessa. A quel punto il 25enne, che in quel momento è stato riconosciuto dalla vittima, le ha sottratto il telefono cellulare, per evitare che chiedesse aiuto, ed è scappato facendo perdere le proprie tracce. Una volta allertati i carabinieri, gli stessi si sono messi alla ricerca del giovane, che alle prime luci dell'alba è stato rintracciato, identificato e poi arrestato.   Massimiliano Grimaldi



Macrolibrarsi
Sannioportale.it