• GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 - S. Narciso vescovo

#SVEGLIATICASERTA, oggi è il giorno

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Caserta.  Mentre in Italia si parla dell’episodio che ha visti protagonisti Mancini e Sarri per una parola detta in un momento di rabbia, l’Italia cerca di combattere la vera grande battaglia, cioè le unioni civili che riguardano anche gli omosessuali. Oggi a Caserta, così come nel resto della nazione, si manifesta per tenere alta l’attenzione sull’argomento. Si parla tanto di Europa ma l’Italia è ancora un passo indietro rispetto all’argomento e ad altre nazioni dell’Unione Europea. RAIN Associazione LGBT Casertana prosegue con determinazione questa ‘battaglia’ sul territorio di Caserta, dove, alcune volte sembra difficile sfiorare apertamente argomenti sessuali che riguardino sia gli etero che gli omosessuali. Caserta, si prepara anche ad accogliere il primo “Gay Pride” della sua storia. Redazione Ce



Sannioportale.it