• SABATO 16 OTTOBRE 2021 - S. Margherita Alac.

"Suo figlio non ha i soldi...", anziana truffata da un balordo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Si è presentato come un amico del figlio. “E' in difficoltà, gli servono i soldi per pagare la polizza assicurativa...”, le ha detto con l'espressione preoccupata. Lei sulle prime è rimasta sorpresa; poi, quando ha sentito il nome del suo ragazzo ripetuto al telefono, nel corso di una conversazione che non immaginava fosse finta, è caduta in trappola. E' salita a bordo dell'auto e si è fatta accompagnare a casa, dove ha prelevato il denaro. Poco meno di 2100 euro, passati nelle mani del malvivente che è riuscita a truffarla con la scusa che servissero al figlio. Non era così, ma la vittima – una pensionata di Benevento – l'ha capito solo successivamente. Quando si è resa conto che quell'uomo che l'aveva avvicinata alla fermata dell'autobus nei pressi dell'ospedale Rummo, non era altro che un balordo. Uno dei tanti che, purtroppo, mettono nel mirino delle loro azioni criminose, le persone in là con gli anni. Le più indifese. (continua a leggere sull'App di Ottopagine) Esp



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it