• LUNEDÌ 18 GENNAIO 2021 - S. Beatrice vergine

Striscione ultras per San Matteo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  I festeggiamenti per il Santo Patrono continuano a tenere banco a Salerno. Dopo il caos dello scorso anno e le polemiche che ne sono sorte, riaccesesi nelle ultime settimane per le differenze di vedute fra l'arcivescovo della Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno, monsignor Luigi Moretti, e i portatori delle statue, adesso anche gli ultras della Salernitana espongono il loro pensiero. "San Matteo libero", è il messaggio scritto in nero su carta bianca e posto su una delle "balconate" più utilizzate dalla tifoseria granata, la righiera di via Tasso, proprio nei pressi del Duomo di Salerno.  Una presa di posizione che suscieterà ulteriori polemiche in una città già infiammata da tempo sulla questione. Redazione Sa



Macrolibrarsi
Sannioportale.it