• MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2020 - S. Maurizio martire

Stanotte Garzano diventa un presepe

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Caserta.  Stanotte il borgo pedemontano del comune capoluogo, il casale di Garzano, si trasformerà in autentico presepe. Aiutato nella pregevole sacra rappresentazione natalizia dalla morfologia del territorio simile a quello di Betlemme. L’illustrazione visiva, scenografica ed audio, precede la Sacra Celebrazione della Notte di Natale presieduta dal parroco di San Pietro Apostolo di Garzano, don Andrea Campanile.  Le scene rappresentate scadenzate secondo la descrizione biblica si concludono con la nascita del Bambino Gesù nella mangiatoia della Capanna, situata nella caratteristica piazzetta del borgo. Sin dalla prima edizione la manifestazione ha riscosso grande successo e ciò si è ripetuto nel corso degli anni, facendo si che essa si ponga tra le più importanti e conosciute. Redazione Ce



Macrolibrarsi
Sannioportale.it