• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

Stalking ai danni della ex, condannato

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Un anno con la sospensione della pena: un beneficio di cui potrà godere solo se provvederà al pagamento di una provvisionale di 5mila euro, immediatamente esecutiva, in favore della parte civile. E' la condanna stabilita dal giudice Telaro al termine del processo a carico di Sergio Pisano (avvocato Luigi Marino), 45 anni, originario di Napoli, ma residente a Telese Terme, accusato di stalking ai danni dell'ex compagna. L'imputazione gli era stata contestata per i comportamenti che l'uomo avrebbe mantenuto nei confronti della donna di Telese con la quale aveva avuto una relazione andata avanti da maggio ad agosto del 2011. Lei aveva poi deciso di interrompere il rapporto, e da quel momento – secondo gli inquirenti – erano iniziati i problemi. Diventati talmente condizionanti per la sua esistenza da indurre la Procura a chiedere e ad ottenere nel 2012 dal gip Sergio Pezza l'adozione di un divieto di avvicinamento alla presunta vittima (parte civile con l'avvocato Vincenzo Gallo) e ai luoghi che frequentava. Da qui il processo che si è concluso oggi con la condanna, che si aggiunge a quella più pesante inflitta al 45enne pochi giorni fa dal Tribunale di Latina. Esp



Macrolibrarsi
Sannioportale.it