• GIOVEDÌ 15 APRILE 2021 - S. Anastasia martire

Sigilli violati nello scasso abusivo: tre denunce

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Calabritto.  Nell'area sequestrata una discarica di materiale ferroso, oli e automezzi da rottamare. E' stata scoperta dai carabinieri della compagnia di Montella. Gli investigatori sono entrati in azione a Calabritto e Senerchia. In un'area molto vasta sono stati accantonati rifiuti di ogni tipo, tutti non bonificati: autovetture, autocarri, cabine di autotreni, parti meccaniche. Per questo motivo nei giorni scorsi la zona era stata sottoposta a sequestro. I carabinieri hanno sorpreso ieri il proprietario dei terreni che, insieme a due operai, dopo aver violato i sigilli apposti dall'autorità giudiziaria, stava smontando parti meccaniche per utilizzarle, molto probabilmente, come pezzi di ricambio. I tre sono stati denunciati. I carabinieri stanno verificando quanti parti meccaniche sono state sottratte e vendute, confrontando il materiele ancora nbella zona con i pezzi repertati all'epoca del sequestro.



Sannioportale.it