• MERCOLEDÌ 25 NOVEMBRE 2020 - S. Caterina vergine e martire

Serie A: Cantù si addormenta, Reggio Emilia rimonta e vince

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Tredici minuti. Tanto è bastato a Reggio Emilia per evitare la prima sconfitta dell'anno e a Cantù per veder svanire i primi due punti in classifica. La Grissin Bon infatti si è infatti aggiudicata il primo anticipo della terza giornata di Serie A battendo, dopo un supplementare, i lombardi con il punteggio di 97-92. Un epilogo che, al 27', sembrava impensabile. Dopo tre quarti perfetti, infatti, l'Acqua Vitasnella di uno straordinario Heslip (30 punti) era sul +21 (44-65) e lanciata verso la prima gioia stagionale. Un black-out totale da parte dei canturini ha però spianato la strada alla rimonta di Reggio Emilia, guidata da un ottimo Polonara (13 punti e 7 rimbalzi) nel quarto periodo (84-84 al 40') e un Lavrinovic decisivo nel supplementare (24 punti e 30 di valutazione). La Grissin Bon sale a sei punti in classifica e, in attesa dei risultati di domani, rimane sola in vetta. Cantù invece resta inchiodata a quota zero punti. Alessio Bonazzi



Macrolibrarsi
Sannioportale.it