• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

Sequestrate due tonnellate di botti illegali

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Villa Literno.  Le Fiamme Gialle della Compagnia di Caserta hanno sequestrato oltre 2,5 tonnellate di artifici pirotecnici e “botti” illegali artigianali, pronti per essere smerciati anche se privi di qualsiasi dispositivo di sicurezza, nonché oltre 300 kg di polvere da sparo prodotta artigianalmente, che sarebbe stata utilizzata per il confezionamento di ulteriori “botti” illegali. La parte più consistente è stata scoperta in una fabbrica a Villa Literno, interamente sottoposta a sequestro, poiché al suo interno venivano confezionati artifici pirotecnici illegali utilizzando polvere da sparo fabbricata artigianalmente utilizzando una “molazza”, macchinario con macine in pietra impiegato soprattutto nell’edilizia. Redazione Ce



Macrolibrarsi
Sannioportale.it