• MARTEDÌ 2 MARZO 2021 - B. Eraclio martire

Scuole "fotovoltaiche" a Baronissi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Baronissi.  Il Comune di Baronissi ha ricevuto un finanziamento di oltre 200mila euro per la realizzazione di due impianti fotovoltaici da installare sulla copertura di Palazzo di Città e della scuola San Francesco. Il finanziamento è stato concesso nell’ambito del Programma operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico POI. Ad annunciarlo il sindaco Gianfranco Valiante e l’assessore all’urbanistica Luca Galdi, che ha seguito in prima persona l’iter del Programma. “Il Comune di Baronissi – spiega Galdi – è stato destinatario dei finanziamenti a fondo perduto previsti dal programma Poi Energia. Grazie al finanziamento ricevuto, saranno installati due impianti fotovoltaici che consentiranno di rendere più sostenibili gli edifici della città e permetteranno un notevole risparmio per le casse comunali”. Per Palazzo di Città, l’amministrazione ha ricevuto un finanziamento di 120mila euro: sarà realizzato un impianto fotovoltaico da 40 Kw, con l’installazione di lampade a led. Per la scuola primaria San Francesco, il finanziamento è di 87mila euro: qui l’impianto da 20kw consentirà l’azzeramento della bolletta elettrica e luci a led in tutto l’istituto. “Gli importi finanziati – osserva il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante – sono frutto di un’attenta programmazione economica che consente, in tempo di ristrettezze e tagli, di innovare le strutture pubbliche e di avviare un percorso di efficientamento energetico in città”. I lavori partiranno a breve e dovranno essere conclusi entro dicembre 2015.  Redazione Sa



Macrolibrarsi
Sannioportale.it