• GIOVEDÌ 26 NOVEMBRE 2020 - S. Corrado vescovo

Scoperto a rubare nel centro per tossicodipendenti, arrestato

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Un 34enne della provincia di Caserta è stato sorpreso mentre commetteva un furto. Il giovane avevano deciso di mettere a segno un colpo ai danni di una nota struttura di Avellino per il recupero di tossicodipendenti che più volte l’aveva visto ospite. Dopo aver scavalcato la recensione e forzato una porta, aveva fatto man bassa di costose derrate alimentari, abbigliamenti ed oggetti vari. Il trambusto, però, ha insospettito alcune persone che non hanno esitato ad avvisare il  responsabile il quale ha chiamato il 112. Ricevuta la segnalazione, i militari in servizio presso la Centrale Operativa di Avellino, hanno disposto in tempo reale l’invio di un’autoradio della locale Stazione che ha sorpreso l’uomo con le mani nel sacco. Questi, vistosi scoperto, ha abbandonato la refurtiva e si è dato alla fuga, ma è stato bloccato da una seconda Gazzella dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Avellino che stava partecipando in sordina all’azione. L’uomo è stato condotto presso il Comando Provinciale dei Carabinieri e dichiarato in stato di arresto, mentre la merce asportata, interamente recuperata, è stata restituita ai legittimi proprietari. Redazione



Sannioportale.it