• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Sbarco immigrati, altri 55 trasferiti nelle strutture irpine

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Tra i 522 migranti, 55 sono stati trasferiti nelle strutture della provincia di Avellino. Provenienti dallla Siria, Ghana, Tunisia e Bangladesh, Somalia e Tunisia, sono stati ospitati a Venticano, Serino, Pietrastornina, Forino, Mercogliano e Torelli di Mercogliano. Gli immigrati sono sbarcati ieri al porto di Salerno sulla nave della Marina militare tedesca, coinvolta nell'operazione Triton. Sembra comunque che a bordo vi fossero almeno tre ragazze incinte, una di loro in procinto di partorire. Con loro altre 62 donne, quattro neonati, 43 bambini. Dal mare di Tripoli fino al molo Manfredi: sono tutti affamati e impauriti. E’ la prima volta che una nave non battente bandiera italiana prende parte all’emergenza immigrazione. Per questo motivo è molto difficile ottenere informazioni sulle condizioni di salute dei profughi. La prefettura di Salerno afferma che a bordo non ci sono casi di scabbia, ma l’Asl non ci metterebbe le mani sul fuoco. Paola Iandolo  



Macrolibrarsi
Sannioportale.it