• MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE 2020 - S. Tecla vergine martire

San Tommaso tra brindisi e nuovi impegni

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Nella mattinata, nonostante una fitta nebbia, il San Tommaso si è ritrovato allo stadio “Roca” per svolgere una seduta di allenamento che si è conclusa con una spensierata partitella in famiglia (tra i protagonisti Il portiere Formisano schierato nell’inedito ruolo di centravanti) e con un brindisi natalizio presso la sede di Via di Vittorio. Mister Silvestro ha concesso tre giorni di riposo alla squadra che riprenderà gli allenamenti nella giornata di lunedi’. Fissate già due amichevoli: il 30 dicembre con la Vis Ariano (da stabilire ancora la sede) e il 2 gennaio contro il Centro Storico Avellino, compagine di Prima Categoria capolista del girone E insieme alla Galluccese. Raffaele Buonavita



Macrolibrarsi
Sannioportale.it