• MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE 2020 - S. Tecla vergine martire

Salerno, chiude l'Ufficio Anagrafe fino a data da destinarsi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Il comune di Salerno nella bufera. Due sportelli dell’ufficio Anagrafe sono praticamente chiusi al pubblico. Questa cosa comporta una giacenza di quasi diecimila pratiche, che sono lì accantonate aspettando di essere esaminate. Una situazione che potrebbe peggiorare ulteriormente con l’arrivo dell’estate, quando i dipendenti comunali, qui pochi ormai rimasti, beneficeranno delle ferie. Stando ai dati forniti dai sindacati, che da diversi anni denunciano la carenza di personale, la pianta organica è passata da 2400 unità e 1130. Questo per effetto dei pensionamenti, con circa cento dipendenti che negli ultimi tre anni hanno lasciato per sopraggiunto limite d’età, senza però mai essere sostituiti. A questi, altri duecento, da qui al 2018, lasceranno il posto di lavoro perché raggiungeranno l’età pensionabile.   Massimiliano Grimaldi



Sannioportale.it