• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Salario accessorio, riparte la trattativa

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Fondo salario accessorio, si riapre la trattativa a Palazzo Guerra. Il confronto fra le sigle sindacali e la parte pubblica riparte dall’inizio questa mattina, dopo lo stop imposto lo scorso 24 agosto con un provvedimento ad horas del sindaco Napoli che bloccò una serie d’iniziative da parte del personale dipendente. Furono sospese tutte le assemblee di settore in quello che è il percorso guidato dei dipendenti comunali che poteva sfociare in una giornata di sciopero, a due anni dall’ultima volta. Il tutto dopo l’abbandono dei tavoli di contrattazione con la delegazione dell'amministrazione guidata dal segretario generale Menna, da parte dei sindacati. In ballo, infatti, la questione degli straordinari con Palazzo Guerra che fino al prossimo 31 dicembre ha disponibilità per soli 400mila euro da corrispondere a tutto il personale per i servizi di reperibilità. E secondo le prime indicazioni ci sarebbe che ancora nulla sia stato fatto, visto che l’atteso riparto delle risorse disponibili per i vari settori non sarebbe stato ancora fatto dai dirigenti comunali.   Antonio Roma



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it