• MARTEDÌ 26 GENNAIO 2021 - S. Paola vedova

Salario accessorio, ok dal Comune

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Fumata bianca per la costituzione del salario accessorio con il via libera questa mattina al terzo piano di palazzo di città dalla parte pubblica rappresentata dal segretario generale Ornella Menna. Ci sarà ancora da discutere qualcosa sull’applicazione d’alcune indennità accessorie che pure sono previste nel contratto nazionale ma che, al momento, non sono applicate. In tal senso, nei prossimi giorni si avvieranno una serie di tavoli tecnici da parte degli Rsu fino ad arrivare alla riunione di fine anno con la parte pubblica. Novità sulla parte variabile del salario accessorio, con il Comune che ha posto delle priorità nei servizi con la ripartizione di 465mila euro per i servizi da tenere durante Luci d’Artista, in particolare sicurezza e manutenzione oltre che pulizia, durante la manifestazione luminosa. Ma buone notizie arrivano, sempre per la parte variabile, per i condoni delle pratiche edilizie. Parte del fondo di riparto, infatti, sarà disposto a favore dell’ufficio condono.   Antonio Roma



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it