• SABATO 27 FEBBRAIO 2021 - S. Gabriele dell'Addolorata

Riunione di maggioranza con sorpresa

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Potrebbe essere una riunione di maggioranza con sorpresa quella che si celebrerà nella prima serata di oggi. L’eventualità appare piuttosto improbabile, ma potrebbe esserci la presenza del neo governatore della Campania, De Luca, di ritorno dalla cerimonia di proclamazione prevista al Tribunale di Napoli nel primo pomeriggio. Così come nell’ultima occasione, infatti, la riunione di maggioranza del Consiglio comunale non si celebrerà al secondo piano di palazzo di città, così come avveniva fino a qualche mese fa, ma nella sede, poco distante, del quartier generale dell’ex sindaco De Luca in piazza Amendola. Sul tavolo dell’incontro di domani sera, dovrebbe esservi l’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale previsto per le 9 di lunedì prossimo. Ma anche le prossime strategie dell’Ente di via Roma. In particolare la nomina dei nuovi assessori in sostituzione degli eletti Cascone e Picarone. Ma sembra prevalere la linea dell’immobilismo su questo fronte, magari attendendo la dichiarazione d’incompatibilità da parte del Consiglio regionale nei confronti dei due neo consiglieri. In pratica, si attiverebbe il procedimento di decadenza che, visti i tempi, potrebbero dilungarsi. Il tutto, in definitiva, servirebbe per mantenere inalterati gli equilibri all’interno della stessa maggioranza. Ma resta l’ipotesi della sorpresa, di un rientro a Salerno dell’ex sindaco De Luca con le discussioni della riunione che potrebbero essere sensibilmente differenti.   anro



Sannioportale.it