• VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020 - S. Giuseppe Pign.

Rischio sospensione per De Luca: pronto il vice Bonaviticola

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Destini incrociati quelli di Luigi de Magistris e Vincenzo De Luca, entrambi alle prese con la legge Severino perché entrambi condannati in primo grado per abuso d’ufficio. Decide la prima sezione civile del Tribunale di Napoli, che probabilmente oggi si pronuncerà sulla richiesta di sospensiva della sospensione scattata nei confronti di de Magistris. Se il verdetto dovesse essere sfavorevole, il governatore De Luca nominerebbe come vice Fulvio Bonavitacola, in vista di una sospensione di 18 mesi.

La strategia messa a punto con Palazzo Chigi è chiara. La proclamazione degli eletti è prevista in questa settimana. Poi il consigliere anziano Rosetta D’Amelio convocherà, entro cinque giorni, la prima seduta consiliare, che potrebbe tenersi tra fine giugno e inizio luglio. Un minuto dopo la fine del primo Consiglio De Luca proclamerà la giunta. Solo a quel punto scatterebbe la sospensione.
  Redazione



Sannioportale.it