• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

Rapina e stalking alla ex, il 40enne resta ai domiciliari

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.   Arresto convalidato e domiciliari confermati per Alessandro Zampella, 40 anni, di Benevento fermato qualche giorno fa dalla Squadra mobile come le ipotesi di reato di stalking e rapina ai danni della ex convivente. Assistito dall'avvocato Federico Paolucci, l'uomo è comparso questa mattina dinanzi al gip Gelsomina Palmieri, al quale ha spiegato che il rapporto con la donna non si è mai interrotto. Negando, dunque, per quanto la relazione abbia sempre avuto toni conflittuali, di aver mantenuto condotte persecutorie nei suoi confronti. Sostenendo di aver agito per motivi di gelosia. Come si ricorderà, il 40enne era stato fermato dagli agenti della Volante dopo con l'accusa di aver aggredito con calci e pugni la sua ex compagna alla quale, sempre secondo l'accusa, aveva poi rapinato la borsa con documenti, cellulare e pochi euro. Esp  



Macrolibrarsi
Sannioportale.it