• LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2020 - S. Pietro d'Alcantara

Ragazza ustionata a Bagnoli: scatta la raccolta sangue

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Bagnoli Irpino.  Tutti con Jessica per aiutarla ad avere il sangue necessario per superare al meglio gli interventi che dovrà subire per risanare la pelle ustionata. Prima un gruppo su Whats App di tutti gli amici della ragazza rimasta ustionataper raccogliere sacche di sangue, poi ai ragazzi di Bagnoli Irpino rapidamente si sono aggiunti tanti altri ragazzi e adulti che vogliono contribuire per aiutare la ventenne. La ricerca di sangue è partita dall’Ospedale Cardarelli in cui è ricoverata nel reparto Grandi Ustioni di Napoli ed è seguita subito la mobilitazione. Si cercano donatori. Serve quello del gruppo 0 Rh negativo. La ventenne è rimasta ustionata sul 70 per cento del corpo. La sua condizione resta delicata. E' tenuta in reparto altamente sterile per scongiurare qualsiasi rischio infettivo.  Il sangue serve per le operazioni che dovrà sostenere nei mesi prossimi. Una prima proprio nella mattinata di oggi. «Siamo cautamente ottimisti - spiega il sindaco di Bagnoli Nigro -. Noi ci saremo per darle una mano. E' uan ragazza forte, un'amica cara di mia figlia sono certo che saprà reagire e superare questa brutta prova che il destino le ha riservato». Come per ogni donazione di sangue risulterà necessario rispettare i normali criteri da osservare nelle donazioni di sangue. Per donare bisogna presentarsi all’Ospedale Cardarelli di Napoli dal Lunedì al Sabato dalle 8:00 alle 13:00. Per informazioni bisogna chiamare al numero 0817472489.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it