• VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2020 - S. Irene vergine

Raccolta differenziata Porta a Porta, Melito fa sul serio

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Melito Irpino.    A Melito Irpino, amministrazione comunale e cittadini hanno adottato il nuovo Piano di Raccolta differenziata dei rifiuti puntando sulle quattro R: “Riduzione, Riutilizzo, Recupero Energetico e Riciclaggio.” Diventa realtà il nuovo piano comunale per la raccolta dei rifiuti. L’amministrazione convoca la popolazione, nell’auditorium comunale per spiegare il nuovo riassetto organizzativo della raccolta differenziata. Presenta il piano il consigliere delegato Michele Peluso. Moderatore il vice sindaco Gerardo Sorrentino. Ad illustrare nei dettagli il nuovo dispositivo che vede in sinergia comune e Irpiniambiente, il sindaco Michele Spinazzola. Distribuita ai cittadini una mini guida per una corretta raccolta differenziata nelle case, su come separarli, a quali tipologie appartengono e dove smaltirli. Umido, carta e cartone,  residuo, plastica e lattina, vetro, ingombranti e raee, pile esauste e farmaci scaduti. “Insieme facciamo la differenza”, questo lo slogan del progetto. Un paese ordinato e tra i più belli in Irpinia sotto l’aspetto dell’arredo urbano e che ora punta a raggiungere un buon risultato attraverso la sinergia e la collaborazione da parte di tutti.  Gianni Vigoroso



Sannioportale.it