• MARTEDÌ 29 SETTEMBRE 2020 - SS. Michele Gabriele e Raffaele

Promozione in polizia, la dottoressa Dosi trasferita a Firenze

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  A seguito della seduta del Consiglio di amministrazione per gli Affari del Personale della Polizia di Stato il Primo Dirigente della P.S. Vice Questore Vicario Donatella Dosi è stata trasferita alla Questura di Firenze. Per il dirigente, dalle doti umane ed organizzative non comuni che ha impresso un positivo assetto nella  pianificazione dell’attività amministrativa - gestionale della Questura di Avellino, si apre un nuovo scenario nella prestigiosa sede del capoluogo toscano; un risultato importante che la vedrà impegnata nelle sue funzioni vicarie alla Questura di Firenze a quattro anni  esatti dalla promozione avvenuta da un’altra prestigiosa sede, quella di Bologna in cui svolgeva le funzioni di Capo Gabinetto. Alla dottoressa Donatella Dosi, originaria di Reggio Emilia ma irpina di adozione, giungano i migliori auguri di ulteriori successi da parte dei suoi collaboratori e di tutto lo Staff dell’Ufficio Gabinetto della Questura di Avellino.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it