• MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE 2020 - S. Tecla vergine martire

Progetto Pilota, si costituiscono i quattro tavoli tematici

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Calitri.  Nascono i tavoli tematici per la redazione dei progetti da presentare in vista del focus del 14 luglio. Lo ha annunciato il sindaco di Sant’Angelo Rosanna Repole, che elenca la costituzione di quattro grandi commissioni su cui lavoreranno gli amministratori nelle prossime settimane. “I sindaci hanno aderito ai tavoli del turismo, agricoltura, sanità e scuola. Il 14 luglio prossimo ci sarà un momento di confronto e discuteremo dei progetti” ha spiegato. All’assemblea del progetto pilota convocata oggi a Calitri, i sindaci hanno compiuto un ulteriore passo in avanti, fissando degli obiettivi a breve termine, per arrivare preparati al confronto con la Struttura strategica del Mise presieduta da Fabrizio Barca. La questione rifiuti sembra essere stata glissata da parte del presidente tanto quanto dagli amministratori. Una parte di questi, infatti, ha impedito la votazione sulla costituzione degli Sto, negando di fatto la richiesta dell’ufficio di presidenza dell’Ato Rifiuti di ampliare lo Sto altirpino da 16 a 22 comuni, includendo nell’orbita i comuni già protagonisti della Città dell’Alta Irpinia.  Elisa Forte



Sannioportale.it