• VENERDÌ 22 GENNAIO 2021 - S. Vincenzo diacono

Processione San Matteo, perplesse le paranze

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Attendono un incontro con la Curia i portatori delle Paranze. Che dovrebbe celebrarsi la prossima settimana dopo l’Alzata del Panno che apre il mese di celebrazioni in vista della festività di San Matteo. Resta una piccola speranza che possa esservi una schiarita, anche se la stessa resta molto flebile. “Così non sembra più la festa dei salernitani”, avrebbe sentenziato qualcuno al termine della lunga riunione di ieri sera terminata intorno alla mezzanotte, dei capi Paranza. E’ stato analizzato il percorso presentato in conferenza dall’arcivescovo Moretti, con i portatori che sono restati “freddi” su tutto il programma. Si continua a chiedere, infatti, la verbalizzazione di ogni tratto da percorrere della processione del 21 settembre. Sotto osservazione anche la “rotazione” delle statue in piazza Portanova, con i portatori che chiedono esplicite informazioni, su carta, su come dovrà essere compiuta la manovra. E proprio la riunione che dovrebbe tenersi la prossima settimana in Curia, dovrebbe chiarire esplicitamente ogni dubbio sulle modalità di svolgimento della processione del 21 settembre.    Antonio Roma



Sannioportale.it