• SABATO 1 OTTOBRE 2022 - S. Teresa del Bambino Gesù

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Prime spese per "Luci d'Artista"

Salerno.  Luci d’Artista, il Comune di Salerno si prepara ad affrontare le prime spese in vista della decima edizione. Il responsabile dell’ufficio pubblica illuminazione del settore impianti e manutenzione, ha indetto una procedura di acquisto in economia per la fornitura di materiale natalizio.  In particolare l’ente dovrà dotarsi di tubi luminosi e stringhe led necessari per la manutenzione delle opere e delle figure luminose di proprietà. La spesa per la fornitura è stata quantificata in 18.300 euro (comprensivi di Iva) che serviranno per installare le opere luminose nei quartieri periferici e collinari della città. La gara sarà riservata alle ditte presenti sul mercato elettronico e sarà aggiudicata da quella che formulerà l’offerta economicamente più vantaggiosa per l’ente.  Un primo passo in vista della decima edizione delle “Luci d’Artista”, evento natalizio su cui si basa gran parte del turismo invernale dell’amministrazione comunale di Salerno. L’ente, infatti, dopo il successo delle precedenti edizioni, si prepara a rendere noto il calendario degli eventi che caratterizzeranno la rassegna invernale. Palazzo di Città, inoltre, dovrà provvedere ad organizzare tutte le questioni correlate all’evento: dal piano parcheggi al sistema di viabilità. Nel corso degli anni, infatti, il boom di presenze ha mandato letteralmente il tilt la circolazione cittadina, costringendo il Comune di Salerno a correre ai ripari per cercare di limitare i disagi.   Redazione Sa
Testi ed immagini Copyright Ottopagine.it



Sannioportale.it