• VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2020 - S. Irene vergine

Presentato il volume: "Campania illustrata 1632-1845"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Questa mattina alle 9.30, presso il Salone Bottiglieri di Palazzo Sant'Agostino, è stato presentato, nell’ambito delle attività del Progetto POR “Riversamento dell’OPAC di Bibliorete nella Rete SBN Polo CAM e digitalizzazione del patrimonio antico relativo al territorio campano nei secoli XVII-XVIII ", il volume "Campania illustrata 1632-1845" a cura di Giuseppe Gianluca Cicco. La pubblicazione, che comprende il ricco catalogo della Mostra tenutasi presso Villa Guariglia a Raito di Vietri sul Mare e i pregevoli contributi di Antonio Braca e Francesco D’Episcopo, approfondisce i contenuti del percorso espositivo, concentrando l’attenzione su oltre 350 tavole xilografiche, calcografiche e litografiche desunte da trattati storici coevi o da antiche guide a stampa riguardanti i territori del Regno di Napoli. La ricerca, condotta su un nucleo di libri antichi appartenenti alla Biblioteca Provinciale di Salerno e alle Biblioteche Comunali di Cava de' Tirreni e Sala Consilina, datati tra la prima metà del Seicento e la prima metà dell'Ottocento, ha riguardato il territorio campano con l’intento di cogliere le trasformazioni del paesaggio rispetto alle rappresentazioni contenute nei lavori eruditi del tempo.   Redazione



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it