• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Piano di zona A4, solo 3 presenti: la denuncia di Aufiero

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Ancora nelle sabbie mobili il Piano di zona sociale A4. Questa mattina al Comune di Avellino era previsto l’assemblea dei sindaci o dei loro delegati che, però, puntualmente è andata deserta. Presenti sono i primi cittadini di San Martino Valle Caudina, Montefredane e Pratola Serra. In particolare, proprio il sindaco di quest’ultimo comune alle porte del capoluogo, Antonio Aufiero, ha chiesto al Comune capofila di denunciare la situazione, definita come «una mancanza di responsabilità» da parte degli assenti. «Aveva ragione l’ex vice sindaco Stefano La Verde - ha detto - non si può operare in questo modo». E poi ha aggiunto: «No alla rimodulazione dividendo nuovamente l’ambito, si favorirebbero solo interessi personali». Diversa la posizione dell’assessore alle Politiche sociali Marco Cillo su quest’ultimo aspetto: «La divisione favorirebbe una migliore erogazione dei servizi. Ma se non c’è la volontà politica di assicurare attenzione ai cittadini, allora il discorso cambia. Questa è la sconfitta degli assenti». Alessandro Calabrese



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it