• MERCOLEDÌ 12 MAGGIO 2021 - SS. Nereo e Achilleo martiri

Pezzi: "Avevo tanta rabbia in corpo, ma che gioia questo gol"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Il match winner del pomeriggio ha il volto soddisfatto. Enrico Pezzi non si nasconde e mostra grande sincerità: "Ero arrabbiato perchè mi ero scaldato pensando di entrare, poi Mucciante è stato espulso e i piani della partita sono cambiati. Sul gol sono stato al posto giusto nel momento giusto sfruttando l'occasione. E' stata una gioia indescrivibile, quello che serviva per riparare il ko di Melfi. La dedica è per Leandro Vitiello che sta affrontando un momento difficile. QUesto gol è tutto per lui". La sconfitta del valerio è in archivio. "In Basilicata ci siamo trovati in difficoltà e nel momento in cui pensavamo di aver trovato la quadratura del cerchio abbiamo subito il rigore e l'espulsione di Mattera. Oggi abbiamo fatto meglio di loro e in parit numerica credo che l'avremmo risolta molto prima. Comunque sia, l'importante è che sia finita bene. Abbiamo buttato il cuore oltre l'ostacolo, siamo capaci di grandi cose". Francesco Carluccio Tutte le dichiarazioni di Enrico Pezzi sull'app Campania Calcio, disponibile su Google Play e Apple Store



Sannioportale.it