• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Perde i soldi in stazione: vacanza salvata dalla Polfer

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Potrà continuare il viaggio verso le tanto attese vacanze estive grazie all'intervento degli agenti della polizia ferroviaria di Benevento che hanno ritrovato e riconsegnato un borsello con dentro soldi e documenti per l'imbarco. E' accaduto questa mattina all'interno della stazione centrale di Benevento. E' qui che un 38enne dell'Hinterland è salito a bordo del treno per Brindisi da dove si sarebbe dovuto imbarcare su un traghetto per raggiungere la Grecia. Le limpide acque elleniche scelte come meta della vacanza estiva. L'uomo ha pero lasciato il borsello con dentro 460 euro e i documenti di identità su una delle panchina all'interno della stazione. Borsello che, subito dopo la partenza del treno, è stato ritrovato da una pattuglia della Polfer che effettuava dei controlli a passeggeri e convogli in transito a Benevento. I poliziotti, coordinati dall'ispettore superiore Cosimo Vosa, attraverso i documenti hanno quindi rintracciato il 38enne che, una volta giunto a Brindisi, dovrà attendere l'arrivo di un familiare al quale è stato riconsegnato il borsello.
Solo dopo potrà riprendere il viaggio.  Al.Fa



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it