• MERCOLEDÌ 12 AGOSTO 2020 - S. Eusebio vescovo

Niente acqua in paese da sette giorni

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Forino.  Una parte del paese è senz'acqua da una settimana. Accade a Forino, nella zona del Petruro, dove i problemi con l'acqua sono frequenti, anche d'inverno con i continui allagamenti. "Non poassiamo più andare avanti - dichiara un residente della zona -, e nessuno prende provvedimenti". Il guasto si è verificato nella zona del cimitero. "La perdita è visibile a tutti - continua l'abitante di Petruro -, non bisogna fare molte ricerche per capire dov'è il problema". Ma chi deve intervenire? Quelle condotte non sono di competenza dell'Alto Calore, che rifornisce invece di acqua l'altra parte di Forino, così come degli altri paesi vicini. Sono comunali e quindi a intervenire dovrebbe essere l'amministrazione forinese. "Abbiamo solleciatto più volte il sindaco e gli uffici tecnici competenti. Non c'è arrivata nessuna risposta. La situazione inizia a diventare insostenibile e la stagione estiva non semplifica certo le cose". Per ora nessun segnale da parte dell'amministrazione. La doppia gestione del servizio idrico all'interno dello stesso comune probabilmente non aiuta, anzi rischia di facilitare l'inevitabile rimpallo di competenze. Nel frattempo decine di famiglie cointinuano a vivere senza una goccia d'acqua, con le consenguenze che sono facilmente immaginabili. E pensare che a Petruro c'è la via delle Fontane. Fontane a secco, evidentemente. Elleti



Sannioportale.it