• MARTEDÌ 13 APRILE 2021 - S. Ermenegildo martire

Morte Francesco, «Il tuo sorriso per sempre nei nostri cuori»

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Si attendono i funerali di Francesco Padiglione, il trentenne trovato morto in casa sabato mattina. Francesco, grande tifoso dell’Avellino calcio è deceduto per un infarto. Una morte assurda, improvvisa che ha sconvolto l’intera cittadinanza. Grande sconcerto e commozione tra i suoi amici. Tantissimi i messaggi scritti sui social network: “Il tuo sorriso sarà sempre nei nostri cuori”. Un giovane solare, sempre sorridente, che amava stare tra gli amici.  Francesco è trovato nel letto della sua abitazione di via Nicolodi, situata alle spalle del centro sociale, senza vita. Quando sono giunti i soccorsi per lui non c’era più nulla da fare. Ora resta da capire le cause della morte. Lunedì sarà effettuata l’autopsia. L’esame servire per chiarire la causa, anche se da un primo esame esterno effettuato dal medico legale, sembra che il 30enne sia morto stroncato da un infarto. Intanto, in tanti si stringono attorno alla famiglia, originaria di Monteforte Irpino. Distrutti dal dolore i fratelli e il padre di Francesco. Centinaia le persone che hanno espresso il loro cordoglio. Ora si attende soltanto di poter dare l’ultimo saluto a quel giovane dal sorriso splendente. Paola Iandolo



Sannioportale.it