• MARTEDÌ 18 MAGGIO 2021 - S. Felice da Cantalice

Migranti e comunità gay a cena per i diritti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Un incontro per i diritti e per il dialogo, è quello organizzato dal collettivo Wand Lgbt al centro sociale Depistaggio: un incontro che andrà sotto il nome di Welcome Rights, benvenuti diritti, e si terrà giovedì 15 ottobre.  Una serata di musica e cibo, di festa e condivisione, durante la quale dare il benvenuto ai migranti presenti sul territorio beneventano e scambiarsi reciprocamente riflessioni e racconti delle proprie esperienze. L’iniziativa è stata lanciata il 3 ottobre, “Giornata della Memoria e dell’Accoglienza”, in ricordo del naufragio di Lampedusa che ha visto morire 368 migranti. «La comunità LGBT+ non può restare indifferente di fronte a questa emergenza umanitaria. 
Non esistono diritti di una parte e diritti dell’altra, non esistono diritti gay e diritti dei migranti, ma un unico diritto: quello di essere riconosciuti per quello che si è, di essere accolti, di essere liberi di prenderci la vita che vogliamo. È per questo che abbiamo scelto di prendere posizione e di avviare un percorso insieme con una festa, perchè la voglia di star bene insieme conti sempre di più della paura e dell’odio.»  Redazione



Sannioportale.it