• SABATO 23 GENNAIO 2021 - S. Messalina vergine

Martedì torna il ferragosto Sannazzareno

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


San Nazzaro.  Martedì 11 agosto 2015 secondo appuntamento musicale del Ferragosto Sannazzareno, XXXV Edizione con una doppia performance. Ad aprire la serata nella ormai celebre Piazza Roma - da 35 anni il fulcro dell'evento - La Banda del Bukò: un corposo ensemble sannita di fiati, fisarmoniche e percussioni che unisce musicisti professionisti e non, nato come "laboratorio di musiche e pratiche di vita felice". A seguire Adriano Bono, ormai di casa a San Nazzaro: per la terza volta il Ferragosto ospita The Reggae Circus, uno scoppiettante spettacolo itinerante di musica reggae e arte circense. 35 anni di Ferragosto Sannazzareno! Dal 7 al 17 agosto 2015 la XXXV Edizione di una delle più note, attese e travolgenti manifestazioni dell'estate in Campania: il Ferragosto Sannazzareno, che si svolge ogni anno a San Nazzaro (BN), il borgo sannita divenuto da anni irrinunciabile meta estiva. Per questa nuova edizione i ragazzi dell'Associazione Ferragosto Sannazzareno hanno allestito un fitto calendario di eventi confermando la fama di più attiva manifestazione dell'estate sannita, unica nel suo genere per la continuità e l'afflusso di persone. Anche nel 2015 il programma del Ferragosto punta sulla convivialità, su un ricco cartellone fatto di musica, giochi, danza, attività culturali e divertimento per ogni età: come ogni estate, San Nazzaro diventa l'isola del divertimento e della spensieratezza per i residenti e i numerosi turisti. L’Associazione socio culturale “Ferragosto Sannazzareno” presenta la 35ma Edizione (7 - 17 Agosto 2015) a San Nazzaro (BN) con il Patrocinio del Comune di San Nazzaro, il contributo della Camera di Commercio di Benevento,  il contributo del BCC di San Marco dei Cavoti e del Sannio – Calvi, la collaborazione di Pro Loco San Nazzaro e Associazione Integramente. Redazione
 



Sannioportale.it