• VENERDÌ 5 MARZO 2021 - S. Foca martire

L'Istituto Don Milani arricchisce l'offerta formativa

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


San Martino Valle Caudina.  L’Istituto Comprensivo “Don Lorenzo Milani, da sempre attento alla cultura musicale, aggiunge un altro tassello importante alla formazione musicale degli alunni, poiché ha chiesto ed ottenuto l’inserimento nell’elenco delle scuole accreditate ai sensi del DM 8/2011. Questo rappresenta il riconoscimento della presenza nell’Istituzione scolastica “Don Lorenzo Milani”, dei requisiti professionali, organizzativi e progettuali necessari per l’attuazione del DM 8/2011 consentendo di accedere alle varie opportunità di utilizzo del personale, di sperimentazione metodologico – didattica, di assegnazione di risorse finanziarie, sulla base delle disposizioni che potranno essere impartite dell’Amministrazione scolastica. Il progetto, denominato “La Musica Protagonista”,  è stato redatto dai docenti di strumento musicale che in questo anno scolastico hanno insegnato nella Scuola Secondaria di 1° grado di San Martino (prof. Federico Marro, Mauro Tamburrini, Giuseppe Musto e Isidoro Ferrone) e prevede, tra l’altro, l’esplorazione di metodologie di insegnamento sperimentali quali il metodo KODALY, che insegna a cantare partendo dai canti popolari, il metodo ORFF, per il ritmo – musica di insieme corale e strumentale. “Si realizza un altro mio sogno, afferma il Dirigente Scolastico Dott. Giuseppe Orlando, che è quello della filiera per l’insegnamento della musica che pone il nostro istituto all’avanguardia; infatti i nostri alunni potranno cominciare a studiare musica già dalla Scuola Primaria, grazie a questo progetto,  partendo dalla classe terza, passando poi allo strumento nella scuola secondaria sempre di San Martino –la cui orchestra è stata ufficialmente intitolata nel decorso mese di giugno alla memoria del compianto Don Ugo Della Camera- , per poi approdare al nascente Liceo Musicale di Cervinara, che sarà attivo dall’anno scolastico 2016/17 e poi, chi intenderà continuare concluderà gli studi musicali, iscrivendosi al conservatorio “N. Sala” di Benevento. Al termine di questo percorso l’alunno sarà insignito della Laurea in materie musicali. Quindi questa verticalità dell’insegnamento musicale è una preziosissima opportunità, tra l’altro nel proprio territorio, per tutti gli alunni orientati verso lo studio della musica. Un particolare ringraziamento va ai docenti di strumento che hanno redatto il progetto e al Dott. Peppino Fucci che, nello spirito di continua collaborazione con la scuola, ha materialmente consegnato a mano il progetto visti i tempi ristrettissimi previsti dalla circolare dell’USR Campania”. Entusiasmo da parte del Dirigente per aver raggiunto un altro obiettivo importante per la cultura musicale non solo a San Martino ma per tutta la Valle Caudina che, come per l’accordo di rete fra le scuole ad indirizzo musicale di Montesarchio, Cervinara, Rotondi ed appunto San Martino per la costituzione dell’orchestra della “Città Caudina” , potrebbe realizzare anche per le scuole primarie un “Campus Musicale”. redazione  



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it