• VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020 - S. Giovanni da Cap.

"Le contrade saranno centrali grazie al Psr"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Le contrade al centro del programma politico del Pd con il candidato sindaco Raffaele Del Vecchio che annuncia: "In questa campagna per le amministrative di Benevento, come già ricordato, ci stiamo concentrando sull’elaborazione di un programma elettorale che diventi un Piano Strategico per lo sviluppo sostenibile della Città di Benevento così come lo richiede la nuova agenda urbana prevista da Europa 2020. Questa scelta nasce dalla necessità di massimizzare l’uso dei fondi europei in un periodo di scarsità di risorse che limita fortemente l’azione amministrativa a causa dei continui tagli ai trasferimenti centrali. In tutte le dimensioni urbane c’è il problema di marginalizzazione delle periferie e delle contrade, oggi però Benevento ha un’opportunità in più che va colta con capacità progettuale e attivando la filiera istituzionale con la Regione Campania. Infatti, la nuova stagione di spesa del PSR per il periodo 2014-2020 prevede diverse novità. Quella più importante è la così detta “territorializzazione” che annovera Benevento nelle aree “C” ovvero “Aree rurali intermedie - comuni rurali di collina e montagna a più alta densità di popolazione e sede di uno sviluppo intermedio”. Questa nuova classificazione apre la possibilità di finanziamento, prima non consentita, a diversi progetti da parte del pubblico e del privato anche nella nostra Città, unico capoluogo di provincia a godere di questa condizione. Le contrade - ribadisce l'esponente del Partito democratico - , i suoi abitanti, i suoi imprenditori, sono centrali nella nostra proposta politico-programmatica. Per questo, abbiamo scelto di inaugurare la campagna dei focus di approfondimento proprio con la discussione di una città aperta e a periferia zero. L’appuntamento è al prossimo 4 maggio ed è aperto a tutti. Per chi volesse inviare un proprio contributo si ricorda di utilizzare il nostro portale www.raffaeledelvecchio.it”.



Sannioportale.it