• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

La Notte delle Lanterne per riaccendere il centro storico

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avella.  Due eventi per riaccendere il centro storico di Avella. Sono quelli ideati ed organizzati da Saverio Pedalino, talento calcistico del Mandamento che ogni anno, tornando nella propria terra natia, si diletta a promuovere eventi in grado di rilanciare il turismo locale. Il 27 giugno, di sabato, l’attenzione sarà tutta incentrata sulla quarta edizione del Talent Night, che si terrà come di consueto in Piazza Municipio. Due giorno dopo, lunedì 29 giugno, sarà la volta de “La notte delle lanterne”, manifestazione giunta alla sua seconda edizione. E’ lo stesso Pedalino ad entrare nei dettagli degli spettacoli proposti, spiegando anche le ragioni alla base dell’iniziativa. «Partiamo con “La notte delle lanterne”, che consiste nell’accensione di una lanterna che verrà poi fatta volare nel pieno del cielo avellano. Si partecipa da casa, tutti insieme e nello stesso momento. Ognuno, da dove preferisce e con chi preferisce, parteciperà all’evento, esprimendo così libertà  di interpretazione, ma anche intimità  e pulizia d’animo». Come già avvenuto lo scorso anno, saranno centinaia le lanterne che illumineranno il cielo avellano. Il volo è previsto per le 22: a dare l’input i fuochi d’artificio. Per quanto riguarda invece il Talent Night, ricco il parterre degli ospiti della serata. In  Piazza Municipio la Sand Art (granelli di sabbia) di Fatmir Mura, artista albanese; ma anche Luigi Grimaldi, maestro delle grandi illusioni. I più piccini si divertiranno un mondo con Robert Visco, detto “Scacco Matto”, maestro delle bolle di sapone ed uno dei clown più famosi d’Italia. Accanto a questi artisti di rilievo nazionale si esibiranno anche talenti del Baianese: percussionisti, cantanti e ballerine. A condurre la serata saranno Sasà Trapanese e Ilenia Conte.   Faro



Macrolibrarsi
Sannioportale.it