• DOMENICA 11 APRILE 2021 - S. Stanislao vescovo

La Chiesa Cristiana Evangelica Adi incontra i credenti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  La comunità Evangelica delle Assemblee di Dio in Italia di via ponticelli a Benevento dal 13 al 20 giugno ha organizzato a piazza Castello una serie di attività quotidiane dove viene illustrato il messaggio dell'Evangelo. Ogni sera dalle ore 20 sarà predicata la salvezza che può donare Dio, attraverso canti, testimonianze personali di credenti e inoltre un predicatore evangelico  avrà cura di leggere la Bibbia e a darne sotto la guida dello Spinto Santo il Messaggio da parte di Dio. Con cura e gratuitamente per tutto il giorno, viene svolto un servizio di  distribuzione di Bibbie e letteratura cristiana ad ogni persona. L'Evangelo infatti, quando arriva, opera i suoi effetti nell'anima di chi lo riceve, ha il potere di cambiare in meglio i pensieri e i sentimenti dell'uomo, trasformandolo da blasfema ad uno fedele evangelista, cioè proclamato dell'Evangelo.  In ogni Paese ci sono Evangelisti che, animati dalla Parola di Gesù, che dice: “andate per tutto il mondo annunciate l'Evangelo ad ogni creatura…”, si impegnano per amore del prossimo con  zelo è fedeltà  ad adempiere questo mandato Divino.  “Evangelizzare – spiegano gli organizzatori - vuol dire testimoniare a l'uomo che deliberatamente vive lontano da Dio,  è l’azione missionaria della Chiesa, che ha l’obiettivo di promuovere, in modo semplice e coraggioso, la dignità umana delle persone secondo il Vangelo e la “dottrina sociale” della Chiesa, in parole ed opere, in difesa dei diritti personali e sociali di ogni essere umano. Questa azione è parte integrante dell’attività missionaria della Chiesa, che costituisce un dovere curativo per tutti i cristiani. Le “linee di azione” dell’evangelizzazione, alle persone, si basano solo ed esclusivamente sulla predicazione della totalità dell’Evangelo, cioè evangelizzare la persona spiritualmente in disagio, considerandola nella sua totalità, senza escludere il rispetto dovuto alla credenza del soggetto”. “Sono ormai molti anni – spiega in una Cesare Turco, Pastore Evangelico - che l’Evangelo viene predicato nelle città di Benevento con piena certezza che Dio non a smesso di perdonare e salvare chiunque lo vuole.  Infatti, in questi ultimi anni, tanti sono usciti dalle ragnatele del vizio del peccato, tornado miracolosamente ai principi della sana moralità. Possiamo ringraziare il Signore che, per mezzo della predicazione dell’Evangelo, anche a Benevento Dio continua  a Salvare e formare il Suo popolo. Voglia, perciò, il nostro cuore impegnarsi sempre più ad aggiungere alle nostre preghiere l’opera evangelistica, affinché il Signore possa sostenere ed edificare sia chi ascolta, sia i Suoi servi, che annunciano la Sua Parola”. Redazione



Sannioportale.it