• GIOVEDÌ 22 OTTOBRE 2020 - S. Marco vescovo

Juvecaserta: basta una vittoria per salvarti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Caserta.  La classifica sembra un incubo per la Juvecaserta, un film già visto lo scorso campionato, quando a sancire la retrocessione in A2 fu quello scontro diretto salvezza contro Pesaro fuori casa. Un’estate difficile per i bianconeri che sono poi tornati a sorridere ‘grazie’ alla Roma che ha preferito partire dall’A2 e quindi, ha permesso alla Juvecaserta di essere ripescata. È stato un campionato durissimo, con coach Dell’Agnello che ha dovuto fare i ‘salti mortali’ martoriato dai tantissimi infortuni cercando di far allenare la squadra al meglio. Dopo la sconfitta in casa contro Avellino, i bianconeri dovranno affrontare Brindisi mentre ci sarà lo scontro tra Bologna e Torino, due squadre ultime a pari punti con i casertani. La classifica dice che basterebbe una sola vittoria, in queste ultime gare, per salvarsi. Staremo a vedere. Serena Li Calzi



Sannioportale.it