• LUNEDÌ 30 NOVEMBRE 2020 - S. Andrea apostolo

Immigrati in Irpinia. Ecco quanti sono comune per comune

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Dopo aver anticipato nell'articolo di ieri l'arrivo dei nuovi migranti e la loro collocazione in Irpinia, oggi facciamo il punto della situazione fino ad oggi. Un giro di oltre 900 anime intorno al quale si è mosso e continua a muoversi inevitabilmente tanto denaro. Secondo quanto segnalato da CGIL, i malfunzionamenti sono diminuiti ma restano ancora delle ombre. Ritardi nei pocket money (soldi dovuti ai ragazzi) nel report si segnalano i casi delle strutture della cooperativa Desy ormai a cinque mesi di arretrati. E quella della coperativa Engel a 2 mesi di arretrati. Mentre per gli altri centri il pagamento avviene a scadenza mensile. Ecco quanti migranti ci sono per comune e chi li gestisce.   

COMUNE NUMERO MIGRANTI GESTORI
Atripalda 35 Coop Family e Coop.Desy
Monteforte 200 Coop Family,  Coop.Desy, Petrilli, Coop Engel
Mercogliano e Torelli di Mercogliano 45 Coop Family
Venticano 80 Bevilacqua
Flumeri 60 Petrilli
Aquilonia 50 Petrilli
Serino 50 Coop Family
Contrada 30 Coop Family
Pratola Serra 80 Petrilli
Prata 20 Coop.Desy
Pietrastornina 25 Coop Engel
Capriglia Irpina 34 Petrilli
Montefredane 30 Coop Engel
Manocalzati 22 Coop Family
Pietradefusi 25 Petrilli
Sorbo Serpico 30 Bevilacqua
S.Angelo all'esca 20 Petrilli
Paternopoli 25 Carotenuto
Montoro  30 Petrilli
Ariano Irpino 25 Spostati a Monteforte al "Privé"
Inoltre è da segnalare la mancanza di mediazione linguistica adeguata nei centri di Prata, Monteforte I. e Atripalda. Mentre a Capriglia e Forino sono stati attivati i corsi di lingua della CIPIA di Avellino (Leonardo Da Vinci). Per tamponare l'assenza dei ticket di viaggio. Andrea Fantucchio



Sannioportale.it