• LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020 - S. Matteo apostolo

Il nuovo Lecce vuole partire con Brini

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La nuova società del Lecce non ha ancora un organigramma, quello che è certo è che Tesoro ha ceduto le sue quote ad altri imprenditori. Che evidentemente non erano affatto impreparati, perché avrebbe già un direttore sportivo che starebbe lavorando per loro. E che avrebbe già scelto – secondo quando riporta Pianeta Lecce – il nuovo allenatore per la prossima stagione. Si tratterebbe di Fabio Brini, proprio l’ex allenatore del Benevento che ha visto sfumare la promozione in B per pochi punti. Brini è ricordato a Lecce soprattutto per la finale disputata contro il Carpi e che inflisse ai tifosi leccesi la più grossa delusione di questi anni in Lega Pro. Gli emiliani sconfissero i salentini in finale e volarono in serie B, ma Brini non rinnovò il suo contratto e rimase disoccupato. 



Sannioportale.it