• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Il Contrada sale in Seconda Categoria, Montefusco sciupone

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Contrada (Av) –  Anche contro il Montefusco è bastato un pari al Contrada, il secondo consecutivo dopo quello in semifinale con la Libertas Grottolella, per approdare nel campionato di Seconda Categoria. I padroni di casa partono meglio e dopo 5’ sfiorano il pari con una conclusione di Tucci. Lo stesso attaccante ci prova al 10’ ma il tiro colpisce la traversa e termina fuori. Gli ospiti sentono la tensione della gara e rischiano di subire al 25’ quando su un errore difensivo ancora Tucci ha una buona opportunità ma il suo tiro finisce alto. Il Montefusco si fa vedere al 30’ con tiro alto di Carpenito. Nel finale del primo tempo ci provano ancora gli ospiti con un colpo di testa di Ciampi ma Gaeta blocca senza problemi. Nel secondo tempo prevale l’equilibrio tra le due squadre, al 5’ è Manganiello V. a provarci su punizione ma la palla termine alta. Il Contrada aspettta i suoi avversari nella metà campo ma riesce poche volte a ripartire. Gli ospiti prendono coraggio e ci provano in due occasioni con Lepore, prima con un tiro svirgolato da posizione defilato e poi fallisce una clamorosa occasione da buona posizione non sfruttando un prezioso assist di Manganiello V.. I padroni di casa rispondono con una punizione di Tucci alta. Nei tempi supplementari è il Contrada a spingere di più e al 4’ Capriolo dà l’illusione del gol con un calcio d’angolo che finisce di poco a lato. La squadra di Lombardo risponde con Santangelo, che ben servito da Bonito, manda la palla alta. Il Contrada reagisce con un tiro dai venti metri di Capriolo che termina a lato. Nel secondo tempo supplementare la compagine di Gaeta controlla senza problemi e chiude con un uomo in più per mezzo dell’espulsione per doppia ammonizione di Sacco, che lascia in dieci il Montefusco. Al triplice fischio il Contrada può finalmente festeggiare.   CONTRADA  – MONTEFUSCO  0-0 (dopo i tempi supplementari) Contrada: Gaeta Giu., Capone, De Martino, Capriolo, Ricciardelli R., De Rita (2' 2ts Tucci E.), Iandoli, Ricciardelli G. (15' 1ts Rusolo), Catena (5' 2ts Gaeta Ger. II), Tucci R. (10' 2ts Addivinola), Gaeta Ger. I (14'st Laudati). A disp.: Gaeta D., Amatrudo. All.: Gaeta
Montefusco: Spagnuolo, Santangelo, Ciampi, Figliolino, Iarrobino (1'st Sacco), Manganiello G., Aufiero, Serino (5'st Centrella), Lepore, Carpenito (1'st Manganiello V.), Bonito (5' 2ts Taetti). A disp.: Troisi, Desio, Donato. All.: Lombardo Espulso: 9' 2ts espulso Sacco (M) per fallo di mano e conseguente doppia ammonizione.

Note: si è giocato allo stadio comunale di Contrada. Spettatori circa centocinquanta. Raffaele Buonavita



Macrolibrarsi
Sannioportale.it