• MARTEDÌ 29 SETTEMBRE 2020 - SS. Michele Gabriele e Raffaele

Guida senza cintura, rischia il processo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Sant'Angelo dei Lombardi.   Aveva tentato di impietosire i carabinieri della compagnia di Sant'Angelo dei Lombardi che l'avevano sorpresa alla guida della sua auto senza la cintura di sicurezza. “Capitemi – aveva detto la 30enne – non mi sento bene, sono appena uscita dalla guardia medica”. Niente da fare. I militari avevano proceduto: multa e decurtazione di punti dalla patente. Ma la ragazza non ha desistito e pur di non pagare la multa ed evitare sanzioni è ricorsa al giudice di pace. Ha presentato una ricca documentazione. Tra le carte anche il foglio di dimissioni dalla guardia medica. E' però bastato un piccolo esame del documento per scoprire che la data indicava un orario successivo a quello del controllo dei carabinieri. Per questo motivo la ragazza è stata denunciata per false attestazioni all'autorità giudiziaria. Per evitare una banale multa ora rischia una condanna e sicuramente il processo. Il fascicolo è ora nelle mani degli inquirenti della procura di Avellino.  



Macrolibrarsi
Sannioportale.it