Frana un costone in via Covotti, chiusa la strada

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ariano Irpino.  Si sono ritrovati con la strada letteralmente sbarrata, ostruita da fango e detriti, gli abitanti di Parco Pallottini impossibilitati a raggiungere in auto i vari luoghi di lavoro. Poco dopo le cinque la frana, da una scarpata di via Covotti il fango è scivolato a valle, verso via Donato Anzani portando con se rami e grossi massi. Due auto subiscono lievi danni. Subito all'opera il consigliere comunale delegato alla Protezione Civile Sara Pannese. Un'impresa incaricata dal comune sta rimuovendo gli ostacoli e ripulendo la sede stradale. L’opera di ricognizione sta riguardando gran parte del territorio cittadino, interessato di fenomeni di dissesto che fortunatamente non hanno arrecato problemi alla circolazione stradale, come in via Sant’Antonio. Problemi più seri si sono avuti a Palazzisi, Cervo, San Nicola a Trignano e Cariello, zone già note e lungo la Sp 414, dove è stata subito allertata la Provincia. Mezzi dell’Anas all’opera a Camporeale lungo la statale 90 delle Puglie altro punto critico da sempre.   Gianni Vigoroso



Sannioportale.it