• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Finale 2015: Sassari per confermarsi, Reggio per il 3-1

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Alle 20:45 sarà già tempo di gara 4 per la finale scudetto fra Sassari e Reggio Emilia. Dopo la vittoria di giovedì, i padroni di casa del Banco di Sardegna proveranno a non fermarsi e a confermare il fattore campo, che permetterebbe agli uomini di Sacchetti di riaprire definitivamente una serie che fino al terzo quarto di gara 3 sembra indirizzata verso Reggio Emilia. La Grissin Bon, dal canto suo, cercherà questa volta di non farsi sfuggire il successo del 3-1 che metterebbe una seria ipoteca sulle possibilità di scudetto da parte degli emiliani. Inoltre, coach Menetti potrebbe recuperare, anche se a mezzo servizio, Drake Diener che consentirebbe alla Grissin Bon di allungare le proprie rotazioni che, a causa di diversi infortuni, sono al momento risicate. Alessio Bonazzi



Sannioportale.it