• DOMENICA 18 APRILE 2021 - S. Eleuterio vescovo

Europei Under 21, in campo l'Italia: Trotta verso la panchina

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il sipario sui Campionati Europei Under 21 si è schiuso ieri pomeriggio con le gare di esordio delle formazioni del Gruppo A. I padroni di casa della Repubblica Ceca sono stati sconfitti dalla Danimarca (1-2), mentre Germania e Serbia hanno chiuso l'incontro sull'1-1. Oggi toccherà al Gruppo B. Alle 18 debutterà l'Italia che affronterà la Svezia; alle 20.45 toccherà ad Inghilterra-Portogallo. Ad Olomouc gli azzurrini di Luigi Di Biagio si ritroveranno di fronte la Svezia del c.t. Ericson e dell'attaccante Guidetti, stella della nazionale scandinava. Di Biagio potrebbe affidarsi al 4-2-3-1, con Marcello Trotta che almeno inizialmente non dovrebbe trovare posto nell'undici titolare. Forte la concorrenza in attacco per il bomber biancoverde autore di sette reti nelle quindici gare disputate con la maglia dell'Avellino. Berardi, Belotti e Bernardeschi partono in vantaggio nelle gerarchie di Di Biagio che potrà comunque contare su un Trotta che ha dimostrato nel finale di stagione di essere in forma smagliante per disputare gli Europei da protagonista. L'Avellino attende fiducioso cosciente che la vetrina internazionale potrà far lievitare il valore di mercato dell'attaccante di Santa Maria Capua Vetere prelevato a gennaio dal Fulham e che ha già attirato gli interessi di Juventus, Fiorentina e Sampdoria. Probabili formazioni. Italia (4-2-3-1): Bardi; Zappacosta, Rugani, Bianchetti, Biraghi; Cataldi, Sturaro; Berardi, Bernardeschi, Battocchio; Belotti. All: Di Biagio. Svezia (4-4-2): Carlgren; Krafth, Milosevic, Helander, Augustinsson; Quaison, Hiljemark, Lewicki, Olsson; Guidetti, Thelin. All: Ericson. Carmine Roca



Sannioportale.it